Sket System: i segnali di trading migliori sul mercato azionario italiano

La domanda più frequente che mi viene posta da coloro i quali si avvicinano allo Sket System per la prima volta è sempre la stessa:“Quanto si riesce a guadagnare con i tuoi segnali di trading?”.

Voglio allora a tal proposito pubblicare i risultati di questa settimana elencando i singoli titoli segnalati in acquisto per ciascun giorno e la loro relativa percentuale massima di guadagno raggiunta proprio nel corso di questa settimana appena trascorsa.

01/06: Amplifon +1.06%, Cnh +2.59%, Iveco +5.06%, Prysmian +0.60%, Stm +2.28%.

02/06: Amplifon +3.18%, Interpump +4.29%.

03/06: Exor +0.88%, Prysmian +1.18%, Ferrari +1.27%.

Analizzando assieme i dati sopra riportati, possiamo notare come non vi sia stato neanche un singolo titolo fra quelli segnalati che non abbia portato ad un guadagno e la percentuale totale settimanale si è attestata ad un cospicuo +22.38%. Cosa vuol dire questo in termini di guadagni reali?

Vuol dire che se ad esempio un cliente dello Sket System ha deciso di investire anche soli 1.000 euro su ciascun titolo da me segnalato, si è portato a casa soltanto nella settimana appena trascorsa, la bellezza di oltre 200 euro.

Considerando però che gli abbonati allo Sket System sono consapevoli dell’attendibilità del mio metodo d’investimento ormai attivo da oltre 3 anni e mezzo, e che quindi hanno sicuramente investito (o almeno lo spero) una cifra superiore ai 1.000 euro del mio esempio, il guadagno sarà stato direttamente proporzionale all’investimento profuso.

Su un investimento di 2.000 euro su ciascun titolo, si sarebbero guadagnati ad esempio oltre 400 euro, con 3.000 euro oltre 600, con 4.000 oltre 800, con 5.000 addirittura oltre 1.000 e così via.

Prova adesso a moltiplicare questo guadagno settimanale (che non è stato tra l’altro fra i più alti registrati) anche solo per un mese e ti renderai facilmente conto del perché al giorno d’oggi esista gente che riesce addirittura a vivere grazie a questo tipo di attività che, se svolta nel modo corretto, può davvero portare a profitti superiori ad ogni nostra più rosea aspettativa.

E’ questa allora la vera forza dello Sket System, un servizio di segnali di trading unico nel suo genere che permette alla gente di operare sul mercato azionario scegliendo in totale autonomia il budget da investire con la consapevolezza però dell’affidabilità proprio dei segnali che vengono da me forniti quotidianamente.

Se sei allora già parte della community dello Sket System non posso che congratularmi con te per i risultati raggiunti anche in questa settimana appena trascorsa.

Se invece non sei ancora iscritto, non devi in alcun modo sentirti costretto a far nulla ma mi piacerebbe soltanto invitarti a dare un’occhiata al sito www.thesketsystem.com, a prendere visione delle decine di recensioni lasciate in questi anni dalla gente, e a renderti conto con i tuoi stessi occhi di quanto tutto ciò da me raccontato in questo post non rappresenti la solita favoletta di qualche soggetto in giro per il web che prova a spillare ogni giorno ai poveri malcapitati qualche soldo, ma piuttosto una pura e meravigliosa realtà della quale tu potresti diventare il prossimo protagonista seguendo la stessa strada di quelle decine di persone che ad oggi fanno parte dello Sket System, una delle community di investitori più grandi in circolazione.

Cordialmente,

Dario

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.