Non dite che non ve lo avevo detto!!!

La newsletter di oggi è rivolta come sempre a tutti, ma in particolare a coloro i quali in queste settimane/mesi hanno letto le mie precedenti newsletter non credendo alle mie parole, o magari facendosi anche una grassa risata, pensando che tutto ciò che scrivo ogni weekend con tanta dedizione e anche la giusta quantità di sentimento, fosse soltanto un banale modo per cercare di trovare nuova clientela ecc. Ve l’ho sempre detto e ve lo ripeto: a me di avere 10, 50, 100, 1.000 clienti non interessa. Non è questo che mi ha spinto a fare ciò che faccio.

Lo scopo col quale ho fatto nascere infatti ormai quasi 4 anni fa lo Sket System era quello di condividere con tutti gli interessati o meglio appassionati di investimenti, quello che dopo anni di lavoro, si è rivelato essere un più che affidabile metodo di investimento che io stesso sono riuscito a collaudare dapprima sulla mia pelle (e sul mio portafoglio).

Lo Sket System non rientra infatti nel novero del classico prodotto simil-truffa che ormai qualunque “fuffaguru” prova a vendere sul web, è piuttosto uno stile di vita, perché chi sceglie di entrare a far parte della nostra community diventa parte di un gruppo di seri investitori che non giocano con i loro soldi, ma scelgono quotidianamente ed autonomamente di investire i propri risparmi in un qualcosa che, nonostante guerra, crisi, pandemia e chi più ne ha più ne metta, continua a rivelarsi resiliente (per usare un termine ormai di uso sempre più comune) al tempo e alle circostanze.

La dimostrazione di tutto ciò è racchiusa nella foto che puoi vedere come simbolo di questa newsletter odierna. Poco meno di un mese per ottenere quasi 1.000 euro di guadagno investendo in tutta onestà una cifra che non è neanche la metà di quanto investivo fino a qualche tempo fa.

Un risultato questo che ritengo davvero notevole sempre alla luce di quanto sta accadendo in questo periodo nel mondo più in generale.

Chi mi conosce da più tempo sa bene quanto valga lo Sket System ma, come dicevo all’inizio di questo mio post, voglio che siano piuttosto i miscredenti, i leoni da tastiera, quelli del “si vabbè eccone un altro che si crede il mago della finanza” o peggio del “ecco un’altra truffa”.

Beh qui di maghi o truffatori non ce ne sono, c’è però una persona che ha deciso di condividere da quasi 4 anni la sua passione e soprattutto il suo personale metodo d’investimento per permettere a chiunque abbia un po’ di intelligenza per sfruttare questa opportunità, di guadagnare davvero ed in modo costante sui mercati finanziari.

Non è quindi una questione di credere o non credere, quanto piuttosto la volontà di provare per poi giudicare avendo fatto esperienza sulla propria pelle.

Inutile aggiungere che chi crede di diventare milionario dopo un mese di abbonamento può recarsi ai centri scommesse o in qualche casinò o sala bingo perché quello è il suo posto.

Tutto infatti dipende sempre da quanto si investe, perché con cifre alte a disposizione basta anche una singola operazione per ripagarsi l’abbonamento mensile, ma nel caso in cui si disponga di cifre un po’ più contenute, il vero rendimento lo si riesce ad apprezzare solo dopo qualche mese, ecco perché a tal proposito ho creato un abbonamento a prezzo scontato di 3 mesi (il più scelto in assoluto dalla mia attuale clientela), in modo tale da agevolare tutti coloro i quali vogliano provare il mio metodo d’investimento per un periodo un pò più lungo e poterlo giudicare a pieno.

Colgo l’occasione infine per ringraziare tutti coloro i quali oltre al classico abbonamento dello Sket System, hanno deciso di seguire anche il mio nuovo servizio sugli indici (FtseMib, Dax, Dow Jones, Nasdaq, ecc) che in meno di una settimana dal suo lancio ha già raggiunto un soddisfacente numero di iscritti, certamente anche grazie al suo prezzo contenuto pari a soli 25 euro (0,83 euro al giorno in pratica), che permette di essere accessibile e fruibile un po’ a tutti.

Qualora tu non sia già parte della nostra meravigliosa community di investitori ti invito innanzitutto a rileggere bene questa newsletter e poi a visitare il sito thesketsystem.com e a contattarmi per ricevere qualsiasi informazione in più.

Cordialmente,

Dario

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.