🏆 Una settimana che ripaga un duro lavoro 🏆

Non molto tempo fa ho ricevuto diverse mail a seguito dell’annuncio circa gli ultimi aggiornamenti di operatività apportati allo Sket System, nelle quali mi veniva chiesto in che modo fosse possibile migliorare un metodo d’investimento che già si era rivelato vincente in questi anni di attività.

Ho risposto a queste persone che non perché un qualcosa vada bene bisogna allora mollarlo li e non curarlo più. Soprattutto in questo settore infatti è importante lavorare ogni giorno per migliorarsi, con l’obiettivo di offrire a ciascun utente che decide di entrare a far parte della sempre più numerosa community dello Sket System, un servizio senza paragoni.

Sapete allora qual è il risultato di tutto ciò? La settimana di borsa appena trascorsa che voglio brevemente riassumere:

– lunedì 23: nessun segnale inviato e forte discesa generale dei titoli il giorno dopo;

– martedì 24: segnalati tre titoli che hanno portato nei giorni successivi un totale di guadagno del 17,82%;

– mercoledì 25: segnalati tre titoli che hanno portato nei giorni successivi un totale di guadagno del 12,04%;

– giovedì 26: segnalati due titoli che hanno portato nella singola giornata di ieri un totale di guadagno del 4,77%.

Questi sopra elencati sono i risultati raggiunti soltanto in questa settimana grazie all’applicazione degli ultimi aggiornamenti operativi apportati allo Sket System in questi mesi.

Come faccio però a capire se realmente ai singoli clienti questa nuova operatività piace e soprattutto risulta realmente proficua? Semplicemente osservando l’esponenziale aumento degli iscritti a lungo termine, quelle persone cioè che stanno rinnovando in questo periodo i propri abbonamenti per diversi mesi, se non addirittura per un anno.

Se fai allora già parte della nostra community ti ringrazio per la fedeltà mostrata costantemente nei confronti miei e del mio metodo d’investimento. Se invece non fai parte della nostra “famiglia” di investitori, ti invito a visitare il mio sito www.thesketsystem.com e a valutare quanto tutto ciò di cui ti ho parlato oggi non sia un’illusione ma pura realtà.

Cordialmente,

Dario

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.